Come (non) fare impazzire chi consuma la tua API

Consumare una API di terze parti può diventare un incubo! Dal 2014 ad oggi Davide ha integrato decine di sistemi esterni: operatori telefonici e loro aggregatori, fornitori di gift card e servizi welfare.

Vi racconterà il suo punto di vista pratico su ciò che distingue una buona API da una cattiva.

Come al solito, non dimenticatevi di fare RSVP su Meetup, ci vediamo mercoledì!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.